Morso Aperto

COS’È E COME AFFRONTARLO

Il morso aperto (open bite) è una malocclusione che impedisce la corretta chiusura tra i denti creando un disagio funzionale ed estetico.

Esistono due tipi di morso aperto: anteriore (che coinvolge i denti davanti) e laterale (che coinvolge i denti posteriori), il morso aperto anteriore è il più diffuso.

COME SI PRESENTA

In una occlusione corretta, con i denti a contatto, gli incisivi superiori dovrebbero coprire gli inferiori per circa 2 mm; si parla di  MORSO APERTO quando i denti anteriori dell’arcata superiore e di quella inferiore non solo non si toccano, ma spesso tra di loro c’è uno spazio di alcuni millimetri.

CONSEGUENZE

Questo spazio oltre ad essere molto antiestetico non permette ai denti di funzionare correttamente e comporta conseguenze negative sull’intera funzionalità della bocca.

CAUSE

All’origine di un morso aperto possono esserci più cause, le principali sono:

Genetica: mamma, papà, nonni del paziente hanno avuto lo stesso problema e le basi scheletriche non si sviluppano correttamente.

Deglutizione disfunzionale: una deglutizione corretta (a partire dai 3-4 anni di vita perché nel lattante funziona in modo diverso) prevede che la lingua per deglutire  si posizioni dietro gli incisivi superiori (spot palatino). Quando è presente una deglutizione disfunzionale, la lingua per deglutire (migliaia di volte al giorno!) spinge sui denti anteriori causando (o mantenendo) lo spostamento dei denti e dei mascellari.

Abitudini viziate come ciuccio, biberon o suzione del dito: l’uso di ciuccio, la suzione del dito, l’utilizzo del biberon vanno bene se utilizzati per i primissimi anni di vita; man mano che il bimbo cresce queste abitudini andrebbero ridotte in modo importante fino ad essere completamente eliminate entro i 24 mesi di età! La loro presenza in bocca impedisce alle arcate dentali di chiudere correttamente, costringono la lingua ad una posizione e ad una funzione non fisiologica e applicano una spinta costante sui denti!

Respirazione orale: sono molti i bimbi che per vari motivi (l’ostruzione delle vie aeree è la più diffusa) respirano dalla bocca anziché dal naso. Per permettere il passaggio dell’aria, la lingua resterà bassa, in una posizione non fisiologia; questa posizione costante porterà anche ad una deglutizione disfunzionale e come detto prima, questo favorirà il morso aperto.

COME RISOLVERLO

Un dentista quando cercherà di correggere il morso aperto non dovrà dimenticarsi di valutare anche la causa che ha portato all’instaurasti di questa malocclusione e cercare di risolvere anche quella situazione, altrimenti la probabilità di una recidiva sarà molto alta!

Gli apparecchi ortodontici porteranno nella corretta posizione i denti ma se il paziente continuerà a deglutire male, succhiare il dito, non respirare bene… piano piano i denti torneranno ad aprirsi.

Per risolver il morso aperto spesso è necessario un approccio multidisciplinare: il dentista metterà un apparecchio ortodontico  (in base alla situazione individuale, all’età del paziente  e alla gravità della malocclusione il tipo di apparecchiature può cambiare), la logopedista interverrà in caso di deglutizione disfunzionale o postura scorretta della lingua, l’otorinolaringoiatra interverrà nel  caso di respirazione orale e ostruzione delle vie aeree.

In molti casi è consigliabile anche una collaborazione con un Osteopata che lavorerà su varie tensioni che la malocclusione e la deglutizione disfunzionale potrebbero aver  creato.

Nei casi in cui la genetica è coinvolta in modo importante e la base scheletrica si sviluppa in modo scorretto (fortunatamente in una minoranza di casi) per risolvere la malocclusione può rendersi necessario un intervento chirurgico che però andrà effettuato solo raggiunta l’età adulta. 

Come per tanti altri problemi, un intervento precoce aumenterà le probabilità di risolvere la malocclusione. Controlli regolari dal dentista fin dai primi anni di vita sono fondamentali per controllare la salute dei denti ma sopratutto per intercettare abitudini o vizi che potrebbero portare poi a malocclusioni dentali e allo sviluppo scorretto dei mascellari.

Nel reparto MONDO BIMBO presente nel nostro studio troverai un’equipe di professionisti che lavorano in sinergia per occuparsi di denti ma anche di deglutizione, respirazione e postura!